METTENDO INSIEME PAROLE COME EQUILIBRIO, FAMIGLIA, INTUITO, LEGGEREZZA, COLORE, GIOCO, OTTENIAMO I CONCETTI FONDANTI DI UN’AZIENDA MODERNA E INNOVATIVA CHE SI OCCUPA DI ARREDO DI DESIGN.

Mettendo insieme parole come Equilibrio, Famiglia, Intuito, Leggerezza, Colore, Gioco, otteniamo i concetti fondanti di un’azienda moderna e innovativa che si occupa di arredo di design.
Nel cuore del Veneto nasce e si sviluppa una realtà, che come tante, nasce a conduzione familiare e diventa marchio di design a diffusione internazionale.
Alla voce design sul dizionario si legge “Ideazione e progettazione di oggetti d’uso da prodursi in serie dall’industria, secondo forme esteticamente valide in rapporto alla funzionalità dell’oggetto”, ma su ARPER vediamo di più; l’approccio iniziale è incentrato sulla relazione, tradotto poi in un design rivolto all’estetica e all’usabilità.
Partire dalle persone prima che dai prodotti e dalle tecnologie, permette di coltivare questa relazione chiara, coerente con l’identità che poi esprimono attraverso i loro prodotti, coniugando l’utile con il bello. Si parla di relazione e si progettano sedute per spazi di lavoro e condivisione, per far questo servono idee modulari, varietà di materiali e finiture, rendendo i prodotti trasversali adatti ad ogni contesto; si da la possibilità al cliente di personalizzare attraverso le molteplici opzioni di tessuti e articolate in una miriade di configurazioni. Come Kiik collezione ideale per contesti contract permette di creare spazi su misura per riposarsi, lavorare e incontrarsi; creando le condizioni ideali anche per postazioni lavorative occasionali.
Ritrovar poi una forma classica, rivisitata, in una collezione che reinterpreta uno stile come l’Art Dèco fino a renderlo leggero e sobrio, con la linea Arcos si rievoca così l’elegante ritmo degli archi utilizzati nelle architetture classiche, risultando ideale in zone lounge, negli spazi residenziali o contract; sempre spazi in cui la relazione è il punto di arrivo. Colpiscono le lunghe e sinuose combinazioni di linee del sistema modulare Loop, divani stilizzati, colorati, dall’effetto architettonico, per creare aree di attesa, di riposo e di incontro in ambienti più ampi, ma che possono creare ambienti intimi in un’ambientazione privata, giocando sempre con i colori e le finiture. Essendosi evoluto in maniera esponenziale il modo di lavorare, grazie al “sempre connessi” e alla grande opportunità che regala, ci possiamo permettere di lavorare ovunque, organizzando incontri in spazi dove poter esser comunque operativi, quasi quanto lo siamo nei nostri uffici, ecco perchè ritrovare questi notevoli e funzionali pezzi di design diventa il valore aggiunto da proporre e ricercare.
Quando si parla di relazione, si parla di persone, ed inevitabile si arriva a parlare di ambiente, di sostenibilità, per questo sottolineare che stiamo parlando di prodotti di altissimo livello, garantiti da prerequisiti rigorosi derivati dalla fase di selezione dei materiali, è un fattore che incide molto nell’immagine che ci stiamo facendo di questa valida realtà aziendale. Un esempio quindi, e una fonte di ispirazione.

Edit by Marcella Lanivi

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata