Dopo la nostra visita a Cipro possiamo affermare che un’altra opportunità di vacanza si apre per il viaggiatore golfista italiano.
L’isola, con i suoi campi, è sicuramente una meta da prendere in considerazione soprattutto nel periodo che va da settembre a gennaio-febbraio. Il clima in questo periodo è mite, la temperatura varia dai 18 ai 25 gradi con pochissime possibilità di pioggia, uno o due giorni all’anno. Si raggiunge comodamente in tre ore da Roma e da Milano con la compagnia di bandiera dell’isola Cyprus Airways e non solo. Cipro è adatta a un turismo non solo ‘golfistico’ per quello che offre in termini balneari e culturali. A me tutti i campi sono piaciuti e vorrei presentarveli brevemente per farvi venire la voglia di giocare in questa bellissima isola.

Partiamo da APHRODITE HILLS GOLF COURSE, situato vicino al leggendario luogo di nascita della dea mitologica greca dell’amore, Afrodite Hills è un campo perfettamente integrato nella natura, guarda il bellissimo Mar Mediterraneo, alla presenza di olivi autoctoni. Il percorso è costruito su due altopiani che sono separati da un burrone impressionante. Lo ha disegnato Cabell B. Robinson, il famoso architetto che qui aveva creato la perfetta combinazione di bunker impegnativi, fairway perfetti di lussureggiante gramigna e verdi generosamente a più livelli. Ha uno dei più spettacolari par 3 in Europa che corre ripidamente verso il basso attraverso un canyon su una grande verde in posizione strategica in un boschetto di ulivi autoctoni. Il campo pratica ha anche 4 target green con bunker, tre spazi Academy. Altro bellissimo percorso è quello del ELEA GOLF CLUB. Parte del stimato Elea Estate, la prima classe Elea Golf Club è situato in una bella zona parallela al mare Mediterraneo orientale e adiacente all’antica città di Paphos. Sarà che adoro lo stile dei percorsi di Nick Faldo, ma questo credo sia uno delle sue piu’ belle creazioni. Si estende attraverso la campagna, con imponenti rocce calcaree, che lo rende un campo dal carattere unico. Il layout è stato acclamato dalla critica in tutto il mondo, con menzione speciale da Golf World Magazine e Golf Magazine statunitense. Si tratta di un campo che si snoda attraverso uliveti e contrastanti rocce calcaree con i fairway verde scuro, e alcuni buche sono circondate da un bellissimo assortimento di flora mediterranea. Il campo è supportato dalla Golf Academy, che si trova accanto alla club house e tutto questo oltre a numerosi servizi, tra cui un centro termale.

Altro campo da giocar è sicuramente il MINTHIS HILLS GOLF CLUB, Fondato nel 1994 e situato vicino ad un monastero del 12° secolo e le sue vigne, Minthis Hills Golf Club si posiziona in una valle ai margini di Paphos, a un’altitudine di piedi 1,600 sul livello del mare. British Architects campi da golf hanno recentemente revisionato i verdi, tutti i tè essere stato ricostruito e ampliato bunker e nuovi fatti rende il percorso dei più alti standard. Il campo par 71 metri ha una club house costruita in stile tradizionale cipriota 5,800. Originariamente progettato da Donald Steel in 1994, Minthis Hills è il primo campo da golf a Cipro, ed è stato recentemente sottoposto ampia valorizzazione da Mackenzie & Ebert. Mackenzie & Ebert sono ferventi credenti che i campi da golf dovrebbero inserirsi nel paesaggio ed essere in armonia con il loro ambiente.

Per ultimo il SECRET VALLEY GOLF COURSE: Situato in una valle molto vicina alla famosa roccia di Afrodite. Circondato da colline con alberi e rocce imponenti, offre una vista impressionante. Il percorso ha un par misura 71 metri 6,000 e le seconde 9 nove buche sono le piu’ lunghe e faticose se lo farete a piedi.

 

Il turista italiano non conosce ancora bene Cipro, ma l’ Ente del Turismo sta lavorando davvero bene per aumentare la conoscenza di questa meravigliosa isola. Per ora le presenze sono limitate al mese di Luglio e Agosto con una percentuale di italiani che va intorno al 3%. Il nostro stesso viaggio è stato sponsorizzato dal CTO di Cipro, che si è dimostrato molto disponibile nei nostri confronti per permetterci questo servizio. Il costo di una vacanza può essere paragonato a quello di un soggiorno in Sardegna o in Spagna. La moneta locale è la lira cipriota che vale euro 1.80, il costo di un albergo di 4/5 stelle è di circa 80/100 lire cipriote, mentre quello di una cena varia intorno a 20 lire cipriote a persona. L’economia del paese sta crescendo positivamente a seguito del loro recente ingresso nella comunità Europea, pertanto può essere ancora valido poter fare degli investimenti immobiliari, in particolare legati al golf. Intorno ai campi di Secret Valley ma soprattutto ad Aphrodite Hill stanno costruendo tantissime ville con piscina privata con costi che variano dalle 125.000 alle 300.000 lire cipriote. In ogni modo pensiamo che la zona più adatta alla clientela italiana possa essere quella di Pafos che si trova a circa 150 Km da Larnaka ed è facilmente raggiungibile da una nuovissima autostrada a due corsie. Cari amici golfisti, spero di avervi dato in questo mio reportage tutte le informazioni necessarie per poter valutare una vostra visita a Cipro. La visita, con prova dei campi, è stata fatta al solo scopo di trasmettervi, anche attraverso le foto, le nostre personali emozioni, e non vuole certamente essere una prova tecnica, in quanto non ne siamo decisamente all’altezza; lo potranno fare, nei nostri prossimi servizi, dei veri professionisti. Ognuno di noi sul campo ha le proprie debolezze e interpreta il gioco a proprio modo, ecco perché è impossibile pensare di darvi dei consigli su come giocare un campo. La forza del golf è che su quella distesa verde siamo tutti allineati, non esistono barriere sia sociali che sportive, ad ogni gara crescono le conoscenze, si rafforzano amicizie, si fanno affari. Che bello il gioco del golf, soprattutto a Cipro! Se si vuole fare una partita a golf tutto l’anno in uno scenario pittoresco e ideale clima mediterraneo dell’isola, Cipro è la scelta perfetta e, secondo molti appassionati di golf, sta rapidamente diventando rifugio di un giocatore di golf.

Edit by Donato Ala

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata